IV DOMENICA DI QUARESIMA detta del CIECO NATO

ILLUMINATI DALLA LUCE DI CRISTO

 

Continuiamo il nostro percorso quaresimale alla scoperta di un altro segno che ricorda il nostro Battesimo: la CANDELA BATTESIMALE.

Nel Vangelo di oggi ( qui il testo VANGELO cieco nato) un uomo cieco, grazie all’incontro con Gesù e alla sua fede, riacquista la vista e diventa un uomo capace di futuro, di sognare, e di vivere in pienezza.

Ciascuno di noi, dopo essere stato battezzato, ha ricevuto una candela accesa. Ogni candela è una piccola luce che rischiara il buio della notte. Grazie alla luce di Gesù, ognuno di noi può vedere e camminare guidato dall’amore incondizionato e gratuito del Padre. Ricordiamoci che anche noi, come il cieco nato possiamo lasciarci illuminare dall’amore del Padre e diventare, a nostra volta, testimoni gioiosi di Gesù.

  1. Ricordiamo che stasera Venerdi 20 marzo dalle ore 21.00 è possibile seguire in diretta dal Duomo la Via Crucis presieduta dall’Arcivescovo sul canale 195 dedl digitale terrestre;
  2. Domenica 22 marzo dalle ore 11.00 su RAI 3 possiamo seguire la S. Messa presieduta dall’Arcivescovo in diretta dalla Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Possiamo qui trovare il foglietto della Messa (foglietto 22_marzo_2020_iv_domenica_di_quaresima). Dopo il Policlinico di Milano, un altro luogo-simbolo della cura e della prossimità, materiale e spirituale, a persone in condizioni di sofferenza, disagio e difficoltà. La celebrazione sarà anche l’occasione per esprimere solidarietà e attenzione concreta a tutto il personale medico e infermieristico e di volontariato che svolge il suo quotidiano e qualificato servizio presso l’Istituto Sacra Famiglia e in tutte le strutture ospedaliere della città e della diocesi di Milano e dell’intera provata terra lombarda;
  3. per i ragazzi: alleghiamo il cartoncino (cartoncino 4 quaresima) con il logo che rimanda il simbolo della Domenica con la preghiera da recitarsi ogni sera;
  4. per le famiglie alleghiamo (qui Sussidio-per-la-preghiera-in-famiglia-per-la-quarta-domenica-di-Quaresima) la preghiera da recitare alla sera della domenica.

Ricordiamo infine che la Chiesa è sempre aperta. Ogni giorno Gesù ci aspetta, facciamogli visita!!! sempre e comunque rispettando le norme che continuamente ci invitano a fare….

Buona continuazione di Quaresima in attesa della domenica festosa di Pasqua!!!