Home » Eventi in Oratorio » Avvento 2020: qualche proposta per viverlo a pieno

Avvento 2020: qualche proposta per viverlo a pieno

«Siamo di fronte ad un’emergenza spirituale, non solo sanitaria e sociale. La preoccupazione e l’angoscia per il futuro causate dalla pandemia inaridiscono il nostro spirito. Ma possiamo reagire con la preghiera»: sono le parole con cui l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, lancia l’iniziativa “Il Kaire delle 20.32”, un appuntamento quotidiano di preghiera con le famiglie, per tutti i giorni di Avvento. L’intenzione dell’Arcivescovo è di riunirsi con chi vorrà accoglierlo nella dimensione domestica, per portare il conforto e la consolazione che può venire dalla grazia del Signore

Ogni sera d’Avvento tre minuti per pregare in famiglia con l’Arcivescovo, in collegamento con Chiesa TV (canale 195 d.t.), Radio Marconi, Radio Mater e Radio Missione Francescana. Tutti gli interventi verranno caricati sul portale e sui social della Diocesi (sito e canale youtube Chiesadimilano)

La riflessione dell’Arcivescovo Mario:

«L’Avvento è il periodo dell’anno che suggerisce di riflettere sul tempo, sulla dimensione temporale della vita umana. È una riflessione che contribuisce alla saggezza in molte esperienze culturali, anche se in modi diversi. Il libro del Siracide, che accompagna questo anno pastorale come testo biblico per ispirare percorsi di sapienza, invita a una saggia considerazione del tempo». Inizia così la Lettera per il tempo di Avvento, Il Verbo entra nella storia, che l’Arcivescovo propone alla Diocesi come tappa della proposta pastorale di quest’anno.

Pubblichiamo la Lettera Pastorale per il tempo di Avvento, che potete scaricare e leggere:

…………………………………………………………………………………………………………………………..

Il sussidio A Occhi Aperti propone celebrazioni familiari, in casa, che non sostituiscono la liturgia eucaristica nelle nostre comunità; piuttosto, scaturiscono da essa (riprendendone parole, gesti, simboli), la prolungano (dando risonanza a qualche momento particolare) e a essa rimandano.

Per questi momenti di preghiera si consiglia di dedicare un “angolo” particolare della casa, predisponendo piccoli segni (una croce, un’icona, una Bibbia, un cero…) per renderlo bello e accogliente. 

Puoi trovarlo qui sotto in versione integrale:

——————————————————————————————————————

15 NOVEMBRE PRIMA DOMENICA DI AVVENTO:

22 NOVEMBRE SECONDA DOMENICA DI AVVENTO:

—————————————————————————————————————

Le celebrazioni eucaristiche delle domeniche di Avvento restano consentite. Rimandiamo al link sulle nuove disposizioni da rispettare dopo il D.P.C.M. dello scorso 3 Novembre 2020

Disposizioni da rispettare per la “zona rossa”

.

BUON TEMPO DI AVVENTO IN PREPARAZIONE AL NATALE DEL SIGNORE!