I GIOVANI DELL’ORATORIO RINGRAZIANO

Carissimi,
OSGB.Summer è giunto al termine.
Sicuramente non sono state le 5 settimane solite di Oratorio Estivo: mancavano i giochi con il pallone, i momenti in anfiteatro, i gioconi di fine settimana e le gite in piscina, mare e montagna. Però dai, diciamocelo: quanto è stato bello poter giocare, creare, esplorare e anche un po’ pasticciare INSIEME, nonostante tutto?!
Al lancio di questo strano progetto ci eravamo prefissati 4 obiettivi:
Condividere e far scoprire agli animatori adolescenti la bellezza del Servizio, caratteristica intrinseca dell’essere Chiesa del 2020, rispettando i limiti dovuti dalla situazione attuale.
Riconnettersi con la comunità parrocchiale e cittadina, soprattutto con i più giovani, portando piccoli momenti di gioco, svago e creatività.
L’impegno a collaborare, laddove possibile, con la proposta estiva del comune in modo da offrire un percorso educativo significativo.
Promuovere le possibilità digitali del terzo millennio, non solo ripiego indispensabile per questo periodo, ma strumenti di affiancamento utili e validi per i giorni a venire.

Obiettivi alti, da non limitare solo a questa proposta estiva, che in buona parte crediamo di essere riusciti a soddisfare. Gli animatori che si sono resi disponibili hanno potuto sperimentare la Gioia del servizio e sono pronti a rimettersi in gioco da Settembre più carichi che mai. Siamo riusciti a rincontrare, seppur virtualmente, alcuni ragazzi e alcune famiglie che vivono la nostra comunità e c’è stata pure la possibilità di riuscire ad organizzare ben due uscite del PregnAdvisor in collaborazione con il Comune e con l’associazione Il Prisma.
Infine abbiamo sperimentato tutti quanti che è possibile sentirsi vicini anche se lontani.

OSGB.Summer è stata una bellissima prima esperienza, sicuramente non perfetta ma presente e funzionante.
Noi vi ringraziamo dal profondo del cuore per aver partecipato ed averci donato la vostra gioia e allegria, speriamo di essere riusciti a donarvene un po’ anche noi.

Ci rivediamo a Settembre e che il Signore vi strabenedica.

 

Con affetto
I ragazzi e giovani dell’Oratorio